News

Innovazione. Di tutti. Per tutti.

il 26 ottobre 2013, dalle 9.00 alle 18.00, nella Sala Conferenze della Provincia di Viterbo avrà luogo la tredicesima edizione del Linux Day, la principale manifestazione di promozione di GNU/Linux e del software libero in Italia. Il tema di quest'anno è l'innovazione, di tutti per tutti.

Il Linux Day è organizzato dai LUG (Linux User Group) italiani e consiste in un insieme di eventi contemporanei, organizzati in diverse città italiane. L'edizione di Viterbo - gestita dall'Associazione TuLUG (Tuscia Lunux User Group) - quest'anno ha il patrocinio della Provincia e del Coordinamento territoriale per l'amministrazione digitale della provincia di Viterbo.

Nell'arco dellMouse glove realizzato con Arduinoa giornata saranno presentati alcuni progetti di innovazione degli enti per i cittadini e le imprese ed alcune realizzani sviluppate utilizzando la paittaforma open-hardware Arduino.

Sarà presentata una distribuzione Linux realizzata da uno studente di  dell'ITSST di Viterbo e sarà illustrato il progetto Ninux, che ha lo scopo di realizzare in Italia delle reti wireless libere - senza scopo di lucro e nel rispetto della filosofia open source - per la condivisione dei saperi e la sperimentazione di nuove tecnologie.

Si parlerà, inoltre, di software libero e di sicurezza informatica. Il software libero offre vantaggi anche in termini di contenimento della spesa, di sicurezza, di privacy e di investimenti a livello locale. La migrazione al Free software rappresenta anche un’opportunità di taglio della spesa pubblica. Sulla scorta delle esperienze della Provincia di Perugia e della Provincia di Macerata, e delle stime della Provincia di Bolzano, la migrazione al software libero offre un’opportunità di risparmio che si può stimare in una cifra compresa tra 100 e 200 euro per postazione di lavoro. Sugli oltre tre milioni di dipendenti pubblici, si può prevedere una riduzione della spesa compresa tra i 300 e i 600 milioni di euro.

Sul tema della sicurezza, nel pomeriggio è previsto un gioco dove i partecipanti si potranno cimentare nella simulazione di un attacco alle rete internet.

tutti i dettagli sul sito www.tulug.it